The Saker:ㅤCos’è successo in seguito agli attacchi alle strutture energetiche ucraine

the-saker:ㅤcos’e-successo-in-seguito-agli-attacchi-alle-strutture-energetiche-ucraine

,

Nel 200° giorno dall’inizio dell’operazione militare speciale della Russia, la sera dell’11 settembre, la Russia ha lanciato per la prima volta attacchi missilistici mirati contro impianti termici ed elettrici ucraini. Sotto i colpi, a giudicare dai rapporti del Ministero della Difesa, sono cadute: la TEC-5 (centrale termica) di Kharkov, la TEC di Zmiev e la TEC-3di Pavlograd. I primi due si trovano nella regione di Kharkov, l’ultimo nella regione di Dnepropetrovsk. È stato anche riferito del colpo alla centrale termica di Kremenchug nella regione di Poltava.

Degli impianti termici ed elettrici sopra elencati, al 200° giorno dall’inizio dell’operazione speciale della Russia,

” Lees verder op site The Saker

%d bloggers liken dit: